MI PIACEREBBE APRIRE UNA FINESTRA

CON IL MONDO DOVE DIALOGARE DI TUTTO E UN PO',

DELLE MIE PASSIONI,

DEI MIEI PROGETTI, DEI MIEI SOGNI,

E PERCHE' NO ANCHE DELLE MIE TRISTEZZE

martedì 3 novembre 2009

Alda Merini buon viaggio



l'Italia piange Ada Merini (scompare una voce poetica)


(che la tua poesia ti sia compagna per l' ultimo viaggio)



solo una mano d'angelo
intatta di se',del suo amore per se',
potrebbe
offrirmi la concavità' del suo palmo.
la mano dell'uomo vivente
è troppo impigliata nei fili dell'oggi e dell'ieri,
è troppo ricolma di vita e di plasma di vita!
Non potrà mai la mano dell'uomo mondarsi
per il tranquillo pianto del proprio fratello,
e dunque, soltanto una mano di angelo bianco
dalle lontane radici nutrite di eterno e d'immenso
potrebbe filtrare serena la confessioni dell'uomo
senza vibrarne sul fondo in un cenno di vita ripulsa.

Alda Merini

1 commento:

achab ha detto...

Ciao Titti,bello il tuo ricordo x la grande poetessa,buona serata.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails